Enzo Quarenghi, senior vice president e ad di American Express Italia

Condividi

American Express, azienda globale attiva nei servizi e nelle soluzioni di pagamento, ha annunciato che il Consiglio di Amministrazione ha nominato Enzo Quarenghi in qualità di senior vice president e amministratore delegato per l’Italia. La carica è stata notificata il 13 settembre 2022. Oltre a guidare le divisioni consumer e business nel mercato locale, spiega un comunicato stampa, Enzo Quarenghi supervisionerà anche le attività delle joint ventures di American Express in Svizzera e in Medio Oriente.

“Enzo vanta un percorso significativo sia nei pagamenti digitali che nello sviluppo di strategie di customer engagement”, ha dichiarato Rafa Marquez, presidente international card services di American Express. Nato e cresciuto a Torino, Quarenghi ha conseguito una laurea in Ingegneria Aerospaziale all’Università La Sapienza di Roma. Il manager si unisce ad American Express dopo un incarico in Valentino come chief client and technology officer. In questa posizione era responsabile del rafforzamento della strategia client-centric del brand, oltre al rinnovamento dell’infrastruttura tecnologica. Prima di entrare in Valentino, ha ricoperto il ruolo di amministratore delegato per l’Italia di Visa.

Si tratta della sua seconda esperienza in American Express, avendo lavorando in azienda dal 2006 al 2019. In questo periodo ha occupato diversi ruoli di leadership, e ha fatto parte del Consiglio di Amministrazione di American Express. In precedenza, Enzo Quarenghi ha anche rivestito posizioni di responsabilità in Ernst & Young e Accenture, lavorando per clienti di diversi settori tra cui servizi finanziari e lusso.