Lotta alla Pirateria: Siae entra in Fapav

Condividi

La Siae entra ufficialmente a far parte della Fapav – Federazione per la Tutela delle Industrie dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali. L’ingresso va a formalizzare una collaborazione attiva da molti anni nella lotta alla pirateria, il cui contrasto è per le parti un obiettivo condiviso.

“La sinergia trasversale su vari progetti ci consentirà di massimizzare gli sforzi e aumentare i risultati, in uno scenario che continua a richiedere la massima attenzione”, ha spiegato il presidente Fapav Federico Bagnoli Rossi, definendo l”ingresso di Siae nella federazione “il compimento di un percorso importante”.

Sulla collaborazione tra le parti si è soffermato anche il dg Siae Gaetano Blandini (nella foto, Ansa). “È indispensabile oggi più che mai fare squadra e tessere strategie comuni contro la pirateria”, ha ribadito, definendo Fapav “Il soggetto più rappresentativo in Italia che si occupa di lotta alla pirateria audiovisiva”.