Inter (foto Ansa)

Inter rompe con Digitalbits. Parte la caccia al nuovo sponsor?

Condividi

Entro la fine di ottobre la maglia dell’Inter potrebbe restare senza sponsor. E’ la conseguenza di quella che, racconta la Gazzetta dello Sport, sembra essere la rottura definitiva della partnership tra il club nerazzurro e Digitalbits.
L’azienda di criptovalute, l’anno sponsor di manica, era stata promossa a sponsor principale sulla magliada questa stagione con un accordo quadriennale da 85 milioni di euro.

In estate il ritardo nei pagamenti aveva portato alla decisione di togliere il marchio dal web, oltre che di rimuoverlo dalle divise della squadra femminile e della Primavera.
Ora se lo stop dovesse essere definitivo, l’Inter dovrà mettersi a caccia di un nuovo partner, anche se non è da escludere che la maglia resti vuota fino al termine della stagione.