Il DPCM sul Fondo straordinario per l’Editoria

Condividi

In questo testo messo a disposizione da Associazione Stampa Romana sono definiti i passaggi sulla ripartizione dei 90 milioni per le quattro voci indicate: edicole, rimborsi sulle copie vendute dei quotidiani e dei periodici, assunzioni di contratti a termine, co.co.co. ed under 35 e trasformazione tecnologica.

fondo_editoria_dcpm