Rai main media partner per le Giornate Fai d’Autunno (10-16 ottobre)

Condividi

La Rai rinnova il suo impegno a sostegno del Fai e delle Giornate Fai d’Autunno, che si terranno dal 10 al 16 ottobre in conclusione della Settimana Rai dedicata ai beni culturali. Tanti i programmi che porteranno l’attenzione sui luoghi aperti al pubblico e sull’opera di restauro e valorizzazione compiuta dal Fai. Si inizierà lunedì 10 ottobre con “Uno Mattina”, su Rai 1, poi, sempre sulla stessa rete, “Reazione a catena” farà riferimento alle Giornate Fai all’interno di uno dei giochi che compongono la trasmissione. “I soliti ignoti”, seguitissimo programma della fascia preserale, inserirà in una delle sue puntate un ospite in tema. Domenica 16 ottobre “Uno Mattina in famiglia”, “Linea Verde” e “Da Noi… A Ruota Libera”, su Rai 1, daranno spazio alle Giornate Fai, e lo stesso faranno durante la settimana su Rai 3 “Geo” e “Tv Talk”. “Un posto al sole”, sempre su Rai 3, farà un riferimento attraverso i dialoghi tra gli attori protagonisti. Su Rai 2 “BellaMà” riprenderà la campagna a favore del Fondo Ambiente Italiano dal 10 al 14 ottobre.


La valorizzazione delle Giornate Fai d’Autunno 2022, spiega una nota di Viale Mazzini, è possibile grazie alla collaborazione di Rai per la Sostenibilità – ESG e vedrà anche l’attivazione di una raccolta fondi con un numero per le donazioni tramite SMS o rete fissa: il 45583. La raccolta fondi sarà promossa con appelli e mostrando il cartello con il numero dedicato nelle varie trasmissioni come “Il Caffè di Rai 1”, “Il provinciale” su Rai 2, “Chi l’ha visto?”, “Passaggio a Nord Ovest” e “Carta Bianca” su Rai 3.


Le testate giornalistiche radio e tv si occuperanno con servizi e dirette delle aperture straordinarie, mostrando la bellezza e la suggestione dei tanti palazzi, ville, chiese, castelli, musei, aree archeologiche, centri di ricerca e di cultura che apriranno le porte ai visitatori.


Rainews24 presenterà le giornate Fai e poi con collegamenti in diretta mostrerà i vari luoghi che grazie al Fondo Ambiente Italiano saranno visitabili. La Tgr realizzerà una striscia quotidiana nazionale di dieci minuti in onda dal lunedì al venerdì intorno alle 16.00, più uno speciale di un’ora e venti domenica 16 ottobre tra le 8.55 e le 10.10 su Rai 3. Sabato 15 ottobre “Bell’Italia”, la rubrica della Tgr dedicata ai beni culturali e al paesaggio, sarà in uno dei luoghi eccezionalmente aperti alla visita.


Non mancherà il supporto di Radio Rai, che seguirà da vicino la settimana dei beni culturali e le Giornate Fai d’Autunno. Rai Radio 1 parlerà di Fai all’interno di numerose trasmissioni: “Che giorno è” di martedì 11 ottobre, “Zapping” giovedì 13, “Menabò” venerdì 14, “Mary pop Live” e “Prima fila” sabato 15 ottobre e nel weekend “Sabato Sport” e “Domenica Sport”. Rai Radio 2 ricorderà e racconterà eventi e appuntamenti con “A tutta radio” sabato 8 ottobre, “Ovunque 6” e “Le lunatiche” domenica 9, “Caterpillar AM” e “I Lunatici” lunedì 10, “Soggetti smarriti” martedì 11, “Non è un paese per giovani” e “La sveglia di Radio 2” mercoledì 12, “Caterpillar” giovedì 13, “La versione delle due” venerdì 14, “Campioni del mondo” e “Decanter” sabato 15 e “Prendila così” e “Il momento migliore” domenica 16 ottobre. Le trasmissioni “Fahrenheit”, “Radio3suite”, “Qui comincia”, “Hollywood party”, “Piazza Verdi” e “Zazà” su Rai Radio 3 seguiranno le giornate FAI collegandosi con numerosi ospiti. Anche Isoradio rilancerà le Giornate Fai. Da più di 10 anni la Rai è al fianco di Fondo Ambiente Italiano e come main media partner i suoi canali radio, tv e web non mancheranno di ricordare non solo i luoghi eccezionalmente aperti ma anche il lavoro che i volontari e la struttura FAI compie tutto l’anno.