Daniel Ek

Spotify apre una sede a Milano

Condividi

Spotify apre una sede a Milano inaugurando i suoi uffici nel ‘financial district’ cittadino per oltre 100 dipendenti di oltre 10 diverse nazionalità.

La sede, in via Joe Colombo, spiega la piattaforma, diventa centro di tutte le operation della regione Sud e Est Europa e vuole essere “punto di riferimento per tutti coloro che gravitano attorno all’universo Spotify, testimonianza del valore strategico della regione e del legame con la città di Milano che incarna appieno i valori dell’azienda”.

“Milano è lo specchio perfetto della nostra cultura: internazionale, inclusiva, aperta e in continua crescita”, il commento di Federica Tremolada, Managing Director Southern & Eastern Europe Spotify.