La Ville Lumière si spegne. Parigi vieta le pubblicità luminose di notte

Condividi

Parigi ha deciso: dal primo dicembre le pubblicità luminose dovranno essere spente dalle 23 e 45 fino alle 6 del mattino. Lo ha stabilito il consiglio comunale della capitale francese guidato dagli ambientalisti, che hanno così approvato di spegnere quella che è internazionalmente nota come la Ville Lumière.

Per rispetto dell’ambiente, riporta Adnkronos, ma anche per risparmiare energia in un momento di sofferenza europea per il mancato approvvigionamento dalla Russia, dall’una di notte del primo dicembre resteranno spente anche le pensiline degli autobus e i chioschi.

Dal primo giugno del 2023 la misura, che vede Parigi pioniera, riguarderà inoltre l’intera Francia, come spiega Le Figaro.