Domani a Roma c’è il Forum Sostenibilità, organizzato da Il Sole 24 Ore con la Santa Sede

Condividi

Cresce il numero delle aziende che puntano sulla sostenibilità e scelgono di inserirla tra gli obiettivi delle proprie strategie di business, segno di una presa di posizione netta nei confronti dell’impatto ambientale e sociale del proprio business che implica l’allargamento di questa attenzione a tutti i suoi processi aziendali.

Di questo tema si parlerà mercoledì 26 ottobre a Roma nel corso del Forum Sostenibilità organizzato da Il Sole 24 Ore in collaborazione con la Santa Sede e con il patrocinio della Pontificia Accademia per La Vita: un momento dedicato al confronto tra gli esperti, aziende e istituzioni su come trovare i giusti equilibri tra impresa, sviluppo, innovazione, strategia e responsabilità.

L’evento, che si svolgerà presso il Centro congressi Augustinianum in Via Paolo VI, 25 a partire dalle ore 14:30, si aprirà con gli interventi di Mirja Cartia d’Asero, Amministratrice Delegata del Gruppo 24 ORE, Roberto Gualtieri, Sindaco di Roma, e di Fabio Tamburini, Direttore del Sole 24 Ore.

Ad aprire il dibattito sui cambiamenti che il mondo dell’economia è chiamato a fare sarà il vicecancelliere della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali Dario Edoardo Viganò con l’intervento “Dare una nuova anima all’economia”, a cui seguirà un panel sui modelli di business sostenibili che possono consentire di raggiungere obiettivi di sviluppo e competitività industriale: dopo un’introduzione a cura di Laura Muratore, Sales Director Capgemini, interverranno Alberto Piatti, Head of Sustainable Development di Eni, e Claudio Franceschelli, Presidente di One Express. A chiusura del panel interverrà Luciano Monti, Coordinatore del Gruppo di Lavoro ASviS del Goal 8, che farà un focus sullo sviluppo sostenibile delle aree industriali

Il tema della trasformazione sostenibile e del ruolo del capitale umano sarà introdotto da Cristina Cenci, Senior Partner di Eikon Strategic Consulting Italia, a seguire ne discuteranno Tania Giallatini, Responsabile Gestione Dirigenti e Selezione di Poste Italiane, Anna Maria Morrone, Responsabile Organization & People Development del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, e Marisa Strangis, Head of People Business Partner Market Italy, People and Organization Italia di Enel Italia.

I lavori del Forum Sostenibilità proseguiranno puntando l’attenzione sul rapporto tra sostenibilità ed innovazione: Stefania Ratti, Chief Innovation Officer in Sustainability & Innovation Office Atlantia, traccerà un quadro del futuro prossimo sul fronte infrastrutture sostenibili e mobilità integrata.

Il concetto di sviluppo sostenibile interessa anche il mondo finanziario: a tracciare un quadro sulle linee guida per una economia sociale di mercato sarà l’intervento di Nunzio Galantino, Presidente Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica Città del Vaticano, a cui seguirà un dibattito con Piero Fusco, Responsabile Business Unit Enti Religiosi e Terzo Settore di Cattolica Assicurazioni, e Giuseppe Andrea Tateo, CEO di Commerfin.

Sarà poi il momento dell’assegnazione dei riconoscimenti del Premio “Impresa Sostenibile”, nato dalla collaborazione tra Il Sole 24 Ore e il Vaticano con il Patrocinio della Pontificia Accademia per la Vita, in collaborazione con la Piccola Industria di Confindustria e con Main Partner Banco BPM: il premio intende scoprire e dare volto a storie di PMI italiane che hanno messo in campo processi virtuosi adottando nuove soluzioni, più sostenibili, per far fronte alle crisi inedite di questi anni, affinché il loro percorso sia stimolo ed esempio per il rilancio del sistema economico e sociale italiano. I premi verranno assegnati per quattro categorie: “Sostenibilità ambientale”, “Sostenibilità digitale”, Sostenibilità sociale” “Resilienza”.

Alla premiazione interverranno Giovanni Baroni, Presidente Piccola Industria Confindustria, Massimo Tononi, Presidente Banco BPM, e i membri della giuria Marina Brogi, Professoressa Università di Roma “La Sapienza”, Edoardo Garrone, Presidente Gruppo 24 ORE, Renzo Pegoraro, Cancelliere della Pontificia Accademia per la Vita, Fabio Tamburini, Direttore Il Sole 24 Ore.

I lavori del Forum Sostenibilità si concluderanno con l’intervento di Renzo Pegoraro, Cancelliere della Pontificia Accademia per la Vita, sul tem “Inclusione e coesione: nuovi modelli di società e collaborazione.

Media partner del Forum è Prima Comunicazione, Main Partner sono Acea, Eikon Strategic Consulting Italia, Eni e One Express, mentre Official Partner sono Atlantia, Capgemini, Cattolica Assicurazioni e Commerfin; Event Partner sono HPE GreenLake TD Sinnex. Partner tecnico è Neutralia.

La partecipazione al Forum è gratuita previa registrazione su www.ilsole24ore.com/forumsostenibilita2022.