Federico Silvestri (foto LaPresse)

24 ORE System riorganizza l’offerta pubblicitaria: innovazione e crossmedialità

Condividi

24 ORE System, concessionaria del Gruppo 24 ORE, presenta al mercato importanti novità proponendo ai propri partner nuove soluzioni innovative e crossmediali, in una logica di interazione continua tra carta e digitale: l’ultima pagina del quotidiano cartaceo avrà una nuova visibilità sulla versione digitale del Sole 24 Ore, un vero e proprio second screen, in una logica di valorizzazione multimediale; inoltre alla grande novità introdotta sul quotidiano digitale si affianca una nuova modalità di valorizzazione di tutte le posizioni premium carta e digital in una logica multiscreen.

Si tratta – spiaga una nota – di un modello multimediale strutturale unico sul mercato, che 24 ORE System ha messo a punto per garantire ai propri clienti di massimizzare la visibilità delle proprie campagne adv, raggiungendo, nel contempo, un’audience maggiore, altamente qualificata e non sovrapposta: tutti i media del Gruppo 24 ORE, infatti, si rivolgono ad un target coerente nel profilo ma non coincidente. Per questo motivo, l’utilizzo congiunto dei diversi mezzi garantisce la maggior copertura e quindi la maggiore efficacia ed efficienza del piano.


“Con questa novità, 24 ORE System conferma la vocazione del Gruppo 24 ORE ad offrire ai consumatori e al mercato proposte sempre innovative ed esclusive” ha dichiarato Federico Silvestri Direttore Generale Media & Business del Gruppo 24 Ore “un’attitudine, la nostra, che cerchiamo di coltivare per essere costantemente all’altezza delle richieste di un mercato in continua evoluzione e sempre più esigente.”