Entrare in contatto con la Gen Z? Andrea Santagata ne ha parlato con la creator Cooker Girl e Giulio Pasqui di Webboh nella plenaria di IAB Forum 2002 nel panel “Hacking GenZ ”

Condividi

Non è facile entrare in contatto, comunicare e capire la Gen Z. Mondadori Media, in occasione di Iab Forum 2022, ha chiesto a tanti creators, clienti e centri media come riuscirci nel palco “ Decoding GenZ” a cura di The Wom.


“Ne sono uscite cose molto interessanti, dai nuovi social come TikTok e Instagram agli short video come efficace strumento di comunicazione”, spiega Andrea Santagata, Direttore Generale di Mondadori Media, in occasione del panel Hacking GenZ durante la plenaria di Iab Forum 2022. “Abbiamo capito che questi video devono essere creativi, usare il linguaggio di questa generazione ma soprattutto trasmettere autenticità e contenere valori veri”.

Concetto ribadito da Cooker Girl, creator di Giallozafferano e co-founder di Zenzero Talent Agency, all’anagrafe Aurora Cavallo famosa per il suo grembiule rosso e le sue ricette sempre condite con un pizzico di personalità, famiglia e tradizione, secondo cui il valore fondamentale è l’autenticità: “C’è molta consapevolezza da parte di chi mi segue dei meccanismi dei social”.


“Non crediamo ci sia una ricetta sola per entrare in contatto con i giovanissimi”, dice Giulio Pasqui, ceo e co-founder di Webboh, prima community italiana dedicata ai creator che dà voce alla GenZ, “noi per riuscirci abbiamo aperto una finestra di ascolto su Instagram e deciso di rispondere a tutti i DM. Grazie a questo contatto diretto riusciamo a capire quali sono le tendenze e i personaggi più amati del momento”.