Attenzione, la giornata della televisione sta arrivando

Condividi

Le Nazioni Unite celebrano il 21 di novembre la giornata mondiale della televisione. Nell’ambito dell’iniziativa annuale sarà trasmesso uno spot di 30 secondi, condiviso online in tutto il mondo e disponibile da lunedì. Enfatizzata la capacità di generare attenzione di questo media straordinario.

E’ arrivato il momento di celebrare la tv, prima di Natale e delle feste di fine anno, in quella che in tutto il mondo è la fase di più grande penetrazione del media. In primo piano c’è la capacità riconosciuta di creare e tenere l’attenzione del pubblico in ogni angolo del Pianeta. Più di qualunque altro mezzo di comunicazione. Il 21 novembre, quindi, le aziende televisive di tutto il mondo celebrano la Giornata Mondiale della Televisione. Nell’ambito dell’iniziativa annuale delle Nazioni Unite, sarà trasmesso uno spot di 30 secondi, condiviso online in tutto il mondo. Sul canale youtube (https://www.youtube.com/user/WorldTVDay) sono per adesso disponibili gli spot degli anni passati; da lunedì 21 esordirà quello nuovo, per la ventiseiesima edizione della manifestazione.

L’economia dell’attenzione

 I grandi sostenitori dell’iniziativa (vedi http://www.worldtelevisionday.com) sono il Global Tv Group, Act (l’associazione delle tv commerciali europee), l’Uer (alleanza mondiale dei media di servizio pubblico), l’EBU, l’Egta e l’UNRIC (Il Centro regionale di informazione delle Nazioni Unite per l’Europa). Sherri Aldis, direttore di UNRIC ha dichiarato: “La televisione svolge un ruolo cruciale nel portare all’attenzione questioni importanti e nel formare l’opinione pubblica. Aiuta le persone a tenersi informate sui temi che contano, dalla pace e la sicurezza ai cambiamenti climatici, dalle pandemie alle disuguaglianze. È anche un simbolo di comunicazione globale che può aiutarci a trovare soluzioni ai problemi del mondo, insieme”. Katty Roberfroid, Direttore Generale di egta, ha commentato: “L’industria televisiva continua a sviluppare una comprensione più sofisticata dell’attenzione pubblicitaria. Mentre i fornitori di contenuti e i marchi competono per l’attenzione dei consumatori, questa metrica emergente aiuterà a dimostrare che la TV offre i risultati a breve e a lungo termine richiesti dagli inserzionisti. Nella Giornata Mondiale della TV, facciamo luce sull’emergente economia dell’attenzione e celebriamo il ruolo della total TV al suo interno”.