La sede di News Corp a New York (foto Ansa)

Usa, anche Dow Jones dei Murdoch si prepara a licenziare

Condividi

Licenziamenti in arrivo anche per Dow Jones, asset di news economiche di News Corp che include anche il Wall Street Journal.

Secondo quando confermato ufficialmente a Reuters, all’interno della divisione di casa Murdoch è in corso una riorganizzazione che coinvolge diversi team con il conseguente “taglio di alcune posizioni”.
Non è ancora chiaro quanti saranno i dipendenti e i dipartimenti coinvolti, ma secondo l’agenzia potenzialmente potrebbero essere coinvolti tutti gli uffici di Dow Jones, non solo quelli in America.

I problemi del settore

La notizia dei tagli, sui quali incide anche il rallentamento del mercato pubblicitario, arriva a qualche settimana dall’annuncio dei licenziamenti che nel 2023 dovrebbero coinvolgere – in modo più massiccio – la redazione del Washington Post.
Nel 2022, ha ricordato Reuters citando un rapporto di gennaio di Challenger, Gray & Christmas, il settore media ha registrato quasi 1.800 licenziamenti, in aumento del 20% rispetto ai 1.500 del 2021, secondo un rapporto di gennaio di Challenger, Gray & Christmas.