Marco Rossignoli

Linee guida Agcom su prominence. Aeranti-Corallo chiede tutela per l’emittenza locale

Condividi

Con riferimento all’avvio, da parte dell’Agcom, della consultazione pubblica sulle linee  guida e sulle prescrizioni regolamentari per garantire la prominence dei servizi di media audiovisivi e radiofonici di interesse generale (per prominence si intende il principio che dovrebbe garantire alla TV gratuita generalista una sorta di “privilegio di telecomando”, NDR), nonché l’accessibilità del sistema di numerazione automatica dei canali della tv digitale terrestre, l’avv. Marco Rossignoli, coordinatore Aeranti-Corallo, esprime forti perplessità circa l’ipotesi di prevedere un’icona specifica per l’ingresso ai contenuti delle tv locali, accessibile tramite un’icona unica posta sulla home page dei dispositivi. Tale icona specifica potrebbe, infatti – ha proseguito Rossignoli – minimizzare il sistema di ricerca dei canali tramite la consultazione progressiva delle numerazioni, con conseguente rischio di marginalizzazione dei contenuti delle tv locali rispetto a quelli delle tv nazionali.

Per questo – ha concluso Rossignoli – riteniamo che sia necessaria una maggiore tutela per le televisioni locali, anche attraverso la previsione nella home page dei dispositivi, di un accesso unico ai contenuti free della tv digitale terrestre.