Nicola Lagioia (foto Ansa)

Nasce Lucy, rivista multimediale su arte e cultura. Lagioia alla direzione

Condividi

Debutta il 1 febbraio Lucy, nuova rivista multimediale indipendente dedicata alla cultura, alle arti e all’attualità, presieduta da Paolo Benini, diretta da Nicola Lagioia e con la responsabilità editoriale di Irene Graziosi.
Nome ispirato all’omonimo australopiteco, scoperto in Etiopia e considerato l’antenato per antonomasia dell’umanità, Lucy si presenta come una realtà multicanale, con contenuti italiani e internazionali, disponibile sul sito, sulle principali piattaforme social (Instagram e Facebook), su Youtube e Spotify.
La redazione ha sede a Milano

Numeri monografici e incontri

La rivista avrà dei numeri monografici, con al centro un tema selezionato per ogni mese che guiderà le discussioni di tutti i contenuti sulle varie piattaforme: podcast, interviste, reportage, longform, fumetti, videolezioni, meme.

“Lucy è on line, ma sarà presto sul territorio con seminari, lezioni, eventi dal vivo”, ha scritto Lagioia su Facebook presentando la nuova rivista. “È anche un ponte tra generazioni, visto che la sua realizzazione editoriale è affidata in buona parte a persone decisamente più giovani di chi l’ha messa su”.