Youtube, dopo 9 anni Susan Wojcicky lascia la carica di ceo

Condividi

Al suo posto, a guidare la piattaforma video sarà Neal Mohan

Cambiamento in arrivo ai vertici di YouTube. Susan Wojcicki che per 9 anni ha guidato la piattaforma di videosharing lascia il suo ruolo di ceo, passando il testimone a Neal Mohan, suo stretto collaboratore e attuale chief product officer di YouTube.

L’annuncio delle dimissioni è arrivato in un messaggio che postato sul blog di Youtube dalla manager, spiegando il suo passo indietro con la decisione di “iniziare un nuovo capitolo incentrato sulla mia famiglia, sulla salute e sui progetti personali che mi appassionano”

Wojcicki, 54 anni, prima di approdare al vertice di YouTube nel 2014, è stata vicepresidente senior per i prodotti pubblicitari di Google. Nella sua carriera anche esperienze in Intel e Bain & Company. “

Prima “padrona di casa” di Google

Sebbene sia diventata una delle dirigenti donna più rispettate nel settore tech dominato dagli uomini, Wojcicki sarà anche ricordata come la “prima padrona” di casa di Google. Poco dopo che i co-fondatori di Google Larry Page e Sergey Brin trasformarono il loro motore di ricerca in un’azienda nel 1998, Wojcicki affittò loro il garage della sua casa a Menlo Park, in California, per 1.700 dollari al mese.
Page e Brin in seguito convinsero la loro ex padrona di casa ad andare a lavorare per la loro azienda. “Sarebbe stata una delle migliori decisioni della mia vita”, ha scritto Wojcicki nel suo messaggio di saluto.