Paola Salvatore

Donna Moderna: Paola Salvatore vice direttrice digital

Condividi

A pochi giorni dalla chiusura di TuStyle, uscito con l’ultimo numero il 7 febbraio, nuova posizione per Paola Salvatore, direttrice del magazine, all’interno del gruppo editoriale di Maurizio Belpietro.
Salvatore è stata nominata vice direttrice digital di Donna Moderna, con il compito di sviluppare la presenza sui canali social e web del brand – diretto da Maria Elena Viola ed edito da Periodici (sempre controllata da Belpietro) – ultimo tra le testate che il direttore de La Verità ha acquisito da Mondadori insieme a Casafacile.

L’obiettivo: dare ancora più forza ai progetti di comunicazione integrata, in linea con le esigenze del mercato e per “creare una sinergia ancora più forte tra carta e digital in un sistema virtuoso capace di intercettare, tradurre e rispondere in modo efficace, smart e autorevole ai bisogni delle donne di oggi”, come ha rimarcato la stessa Viola.

Chi è Paola Salvatore

Salvatore ha cominciato la sua carriera nei femminili a Cosmopolitan nel 1992. Per 7 anni in Condé Nast è stata alla vice direzione di Vogue Gioiello e Vogue Pelle. Nel 2005 il passaggio in Mondadori, come caporedattore moda di Flair, dove resta fino alla trasformazione della testata da mensile a trimestrale.
Dal 2012 in Rcs, è stata alla vice direzione moda di A, per poi seguire la creazione e il lancio del sito di Amica come vice direttrice digital.
Tornata in Mondadori nel 2015 come vice direttrice di Tustyle, con il passagio della testata a Stile Italia Edizioni ne assume la direzione fino a dicembre 2022.