Pietro Labriola (Foto Ansa)

Kkr proroga di un mese l’offerta per la rete TIM

Condividi

Fino al 24 marzo

L’offerta non vincolante di Kkr per la Netco di Tim è stata prorogata di quasi un mese.

Tim – informa in una nota – di aver ricevuto una lettera da KKR con cui la stessa ha prorogato il termine di tale offerta al 24 marzo 2023.



Il Governo ha chiesto “di disporre di ulteriori quattro settimane per effettuare una analisi congiunta degli aspetti pubblicistici dell’operazione concernenti i poteri esercitabili dal Governo nel settore” sul tema della rete di Tim. Lo precisa Kkr nella lettera inviata al gruppo di tlc. Kkr ha “confermato la propria disponibilità a continuare un dialogo costruttivo con Tim e a procedere con le attività di due diligence” e Tim conferma che il Consiglio di Amministrazione si terrà comunque il 24 febbraio 2023 per discutere dell’offerta non vincolante di Kkr e assumere le decisioni del caso