Margherita Della Valle (foto Ansa)

Tlc, Della Valle (Vodafone): più investimenti per 5G, ma con regole diverse

Condividi

La crisi energetica e i suoi impatti sugli operatori tlc arriva anche al Mobile World Congress di Barcellona. Ad affrontare il tema, in un momento di trasformazione e sulla possibilità di creare un ecosistema, sono stati i ceo di Vodafone, Telia, la maggior compagnia svedese e Vattenfall, produttore svedese di energia.

Le società di tlc dovrebbero mettere a fattor comune il loro fabbisogno energetico per supportare progetti sulle fonti rinnovabili, ha sottolineato Margherita Della Valle, ceo del gruppo inglese, ricollegandosi al tema della digitalizzazione. Ma “abbiamo una barriera in Europa che non ha nulla a che fare con la nostra collaborazione ma con gli investimenti nelle reti 5G” che al momento non sono all’altezza dei progetti che si vorrebbe realizzare con le ‘reti intelligenti’. “Avremmo bisogno di un livello di investimento molto diverso, che a sua volta richiederebbe però un contesto normativo molto diverso”, ha concluso.