Tobias Karlsson, global real estate director di Kiko

Condividi

KIKO Spa, multinazionale italiana attiva nel settore dei cosmetici, ha annunciato l’ingresso di Tobias Karlsson con il ruolo di global real estate director a partire dal 1° marzo 2023. L’incarico, spiega un comunicato stampa, prosegue il processo di internazionalizzazione di KIKO Milano, con l’obiettivo di diventare brand ambassador del beauty made in Italy.

Tobias Karlsson ha avviato la propria carriera professionale nel 2007 presso Bygg Logistik, azienda svedese del settore logistico industriale. Nel 2013 si trasferisce ad Hong Kong per unirsi a Turner & Townsend, società di consulenza globale in ambito retail e immobiliare. Due anni dopo, nel 2015, viene nominato head of controlling per alcuni brand del gruppo H&M, tra i quali &OtherStories, Weekday, Monki, COS, H&M Home e Arket, curandone la gestione, l’efficientamento e lo sviluppo.

Nel 2017 si trasferisce a Stoccolma, dove lavora presso l’headquarter del gruppo H&M, ricoprendo la medesima carica, con la responsabilità della gestione del budget di oltre 5.000 negozi situati in più di 74 Paesi. Successivamente riveste il ruolo di head of expansion, dal 2019 per il mercato olandese e dal 2021 per l’Europa centrale presso la sede di Amburgo, massimizzando le performance dei brand in gestione. Sotto la sua guida ha contribuito, infatti, all’ottimizzazione di più di 700 negozi, grazie all’implementazione di una strategia di espansione multicanale.

In qualità di responsabile dello sviluppo dei concept retail e dell’estensione della rete di negozi KIKO in Italia e all’estero, Tobias Karlsson supporterà il Leadership Team con l’obiettivo di raddoppiare il numero dei negozi nei prossimi 5 anni, arrivando ad oltre 2.000 punti vendita nel 2027.