Tim: Cda il 15 marzo. Sul tavolo l’offerta Cdp-Macquarie

Condividi

Con una nota, Tim ha comunica di aver ricevuto un’offerta non vincolante per l’acquisto del 100% di Netco da un “consorzio formato da CdP Equity e Macquarie Infrastructure and Real Assets (Europe), che agisce per conto di MAM Funds”.

L’offerta, che scade il 31 marzo 2023, “sarà sottoposta all’esame preliminare del Comitato Parti Correlate, ai sensi della normativa applicabile a CdP Equity, quale parte correlata di Tim , e sarà, a seguire, portata all’attenzione del Consiglio di Amministrazione, ove possibile nella riunione già programmata per il 15 marzo o in un’altra data da definire”.