Adolfo Urso (foto LaPresse)

Urso: Italia favorevole alla legge europea sulla libertà dei media

Condividi

“Per l’Italia la proposta è condivisibile” in quanto “stabilisce vincoli giuridici uniformi per tutti i i servizi di media, al fine di assicurare il buon funzionamento e lo sviluppo del mercato degli stessi servizi e dei contenuti digitali e al contempo un livello minimo di salvaguardia del pluralismo e dell’indipendenza dei media”.

E’ quanto ha detto – ripreso da Adnkronos – il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, in audizione davanti alle commissioni riunite Cultura e Trasporti della Camera sulla legge europea per la libertà dei media.