Mfe compra da Vivendi e fondi il 1,5% di Mediaset Spagna. Vigilia dell’assemblea per la fusione

Condividi

Mfe ha sottoscritto cinque accordi per l’acquisto di azioni con alcuni azionisti di Mediaset España: con Vivendi per acquisire l’1,05% del capitale della società spagnola per 10.708.500 euro e con i fondi Burren Global Arbitrage Ucits, Burren Global Arbitrage Master Fund, Sinclair Capital e Prelude Opportunity per rilevare una quota dello 0,48% a un corrispettivo totale di 4.830.880 euro.

I venditori, che non si oppongono alla fusione della televisione spagnola in MediaforEurope, hanno deciso di disinvestire la propria partecipazione, in totale pari all’1,53%, in Mediaset Spagna e, pertanto, di vendere a Mfe le quote prima dell’assemblea della tv spagnola, in agenda domani 15 marzo, a un prezzo di 3,245 euro per azione, inferiore del 4% rispetto a 3,2687 euro previsto per il recesso dei soci che voteranno contro la fusione.