Zuckerberg taglia altri 10.000 dipendenti

Condividi

“Nei prossimi mesi” i leader di Meta “annunceranno un piano di ristrutturazione, cancellando i progetti a bassa priorità e riducendo il tasso delle assunzioni. Ho preso la difficile decisione di ridurre ulteriormente la dimensione del nostro team che si occupa della selezione e del reclutamento del personale”, afferma Zuckerberg ripreso da Ansa.

“Sarà difficile. Significherà salutare colleghi di talento che sono stati parte del nostro successo”, aggiunge Zuckerberg, precisando che Meta chiuderà anche altre 5.000 posizioni aperte per le quali non sono state ancora effettuate assunzioni.