Meloni e Macron brillano per visibilità su radio e tv italiane

Condividi

Dalle tensioni al disgelo avvenuto nel corso del bilaterale di Bruxelles: sono la premier Giorgia Meloni e il presidente francese Emmanuel Macron i personaggi con la maggiore visibilità sulle radio e sulle tv italiane nell’ultima settimana.

È quanto emerge dal monitoraggio sui principali canali televisivi e radiofonici, nazionali e locali, svolto da Mediamonitor.it, piattaforma che utilizza tecnologia e soluzioni sviluppate da Cedat 85, azienda attiva da oltre 35 anni nella fornitura dei contenuti provenienti dal parlato. Mediamonitor.it ha analizzato quali sono stati, dalla mezzanotte di martedì 21 alle 12 di lunedì 27 marzo, gli argomenti più ricorrenti sulle nostre emittenti radio-televisive.

Meloni ottiene 1.774 citazioni, Macron, la cui riforma delle pensioni ha scatenato un’ondata di proteste e scioperi selvaggi in Francia, circa un centinaio in meno (1.647); entrambi staccano nettamente la segretaria del PD Elly Schlein, medaglia di bronzo con 675 menzioni, anche lei reduce da una missione di accreditamento post elezione a Bruxelles.

In quarta posizione l’analisi di Mediamonitor.it colloca Francesco Pio Maimone (552), il diciottenne vittima di un assurdo delitto a Mergellina, seguito da Vladimir Putin (511), alla ribalta per la partnership siglata con il leader cinese Xi Jinping e il mandato d’arresto spiccato nei suoi confronti dal Tribunale Internazionale dell’Aja, e da papa Francesco (451).

Le dichiarazioni sui migranti e sui 16.000 bambini ucraini rapiti da Mosca valgono a Ursula von der Leyen il settimo posto (380); la presidente della Commissione Europea precede il ct della Nazionale di calcio, impegnata nelle qualificazioni per Euro2024, Roberto Mancini (373) e il presidente Sergio Mattarella, intervenuto a Casal de Principe nella giornata in onore delle vittime della mafia e, a Roma, nella commemorazione dell’eccidio delle Fosse Ardeatine (331). Il ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, chiude con 306 citazioni la classifica di Mediamonitor.it.

L’indagine di Mediamonitor.it vede inoltre in testa alla top five dei più citati da radio e tv negli ultimi 30 giorni Giorgia Meloni (7.765 menzioni), seguita da Elly Schlein (5.018), papa Francesco (3.076), Sergio Mattarella (1.793) e Vladimir Putin (1.662).