Dentsu Creative manda il gorilla di Crodino in pensione

Condividi

Quasi pensionato il ‘testimonial’ simbolo. L’aperitivo analcolico per eccellenza rinnova il suo linguaggio per essere più vicino alle nuove generazioni. Il mitico gorilla occhieggia solo dalla maglietta di uno dei giovani che consumano l’aperitivo di Campari nello spot. Tornerà lo scimmione che parla romanesco?

Tornerà prima o poi lo scimmione simbolo dell’aperitivo biondo? Per adesso il mitico gorilla occhieggia solo dalla maglietta di uno dei giovani che consumano l’aperitivo di Campari nel nuovo e rivoluzionario spot firmato Dentsu Creative. Dal 30 marzo Crodino è in TV, su digital e social, con una nuova campagna che segna un profondo cambiamento nella sua comunicazione.

La piattaforma creativa di Crodino racconta lo stile di vita delle nuove generazioni. Il video hero (https://youtu.be/x97Rx_lth5M) rappresenta un grande social wall che – passando tra scroll e swipe – rende Crodino protagonista di situazioni e momenti di consumo inaspettati. La musica è quella di Thasup, artista simbolo della GenZ, per il suo sound e il suo linguaggio contemporaneo. La produzione dello spot TV e dei contenuti digital e social è stata curata da Akita e FM.

Vicino alla GenZ

“Con questa nuova campagna, Crodino cambia completamente il proprio stile di comunicazione”, commenta Clarice Pinto, Senior Marketing Director Gruppo Campari. E aggiunge “Il lancio del nuovo spot coincide anche con la nascita di un formato più grande dell’iconica bottiglietta, che ora diventa 17,5 cl, al fine di consentire un nuovo tipo di bevuta in calice che possa esaltare ancor di più il gusto sorprendente di Crodino”.

Francesco Epifani – Executive Creative Director di Dentsu Creative – ha commentato: “Lavorare per Crodino è motivo di grande orgoglio. È stato un bellissimo lavoro di squadra reso possibile grazie alla grande voglia di fare e al costante dialogo tra tutte le persone coinvolte” .