A doppia cifra la pubblicità GO TV. Sajeva (Fcp): ricco di news, veloce e eye-catching

Condividi

L’Osservatorio FCP-Assogotv (FCP-Federazione Concessionarie Pubblicità) ha raccolto i dati relativi al fatturato pubblicitario del mezzo GO TV, nel mese di Febbraio 2023.

I dati evidenziano per il mese di Febbraio 2023 un fatturato totale di  € 697.465,00 pari al +83,4% sul 2022.

Gennaio- Febbraio 2023: i dati evidenziano per il periodo Gennaio-Febbraio 2023 un fatturato totale di €  1.279.958,00 pari al +80,9% sul 2022.

“Il risultato a doppia cifra di febbraio – dopo la brillante performance di gennaio – conferma la solidità della crescita della GOTV in un mercato in netta trasformazione .  Le analisi condotte mostrano come la GOTV abbia conquistato sempre maggiore spazio nelle pianificazioni di videostrategy alla ricerca di coperture incrementali a condizioni di efficienza; la grande soddisfazione deriva però da quanto ci raccontano sempre più spesso clienti e centri media: la GOTV si è affermata nella fase strategica di scelta dei media, con l’obiettivo di amplificare le campagne di lancio di prodotto così come in quelle di continuità per sostenere il livello di brand awareness. La GOTV è un media che piace perché offre un palinsesto ricco di news, veloce, impattante e eye-catching;. La misurabilità su cui abbiamo lavorato negli ultimi anni è uno degli elementi di grande spinta al planning che ha contribuito a rassicurare sulle performance della GOTV.”, commenta Angelo Sajeva, Presidente FCP-Assogotv.