Serie A, via libera Antitrust a linee guida su vendita diritti tv su siti di betting

Condividi

Via libera dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato alle Linee Guida per la commercializzazione in forma centralizzata dei diritti audiovisivi, proposte per un periodo di cinque stagioni sportive, trasmesse della Lega Nazionale Professionisti Serie A.

Nelle linee guida, riporta Agipronews citata da AdnKronos, si legge che “la Lega Calcio Serie A si riserva di commercializzare i diritti di betting”, sia “a livello nazionale che internazionale”, fermo quanto disposto dal Decreto Dignità, con “modalità scelte a discrezione della Lega Calcio Serie A”. Per ’diritti di betting’, si legge ancora nelle linee guida, “si intendono i diritti a trasmettere, distribuire e mettere a disposizione sia tramite personal computer, tablet e/o dispositivi di telefonia mobile che in centri scommesse la diretta degli eventi, come parte di prodotti, servizi o applicazioni lecite nel settore delle scommesse”.