Mfe, la fusione con Mediaset Espana efficace dal 3 maggio

Condividi

Il progetto della fusione per incorporazione di Mediaset Espana (Mes) in Mfe-Mediaforeurope si avvia a diventare effettivo.
Come ricorda Ansa, il 28 aprile è previsto l’avveramento di tutte le condizioni sospensive e le formalità preliminari cui è subordinata l’efficacia della fusione; il 2 maggio la stipula dell’atto di fusione, da parte delle due società della famiglia Berlusconi, davanti a un notaio di diritto civile nei Paesi Bassi; il 3 maggio l’efficacia della fusione.

Cosa succede in Borsa

A quest’ultima data, come descritto nel progetto comune di fusione transfrontaliera, ciascuna azione Mediaset Espana sarà annullata e Mfe aumenterà il proprio capitale e assegnerà, per effetto di legge, le nuove azioni ordinarie Mfe A agli azionisti della azienda televisiva spagnola (con esclusione delle azioni Mes detenute da Mes stessa o da Mfe immediatamente prima dell’efficacia della Fusione) secondo il rapporto di cambio (ossia sette nuove azioni Mfe A per una una azione Mes).
Le nuove azioni Mfe A saranno negoziabili a Piazza Affari a partire dalla data di efficacia della fusione.