BPER si riposiziona con la scintilla di Saatchi & Saatchi

Condividi

Il terzo polo bancario nazionale per raccolta globale e numero di filiali, affida l’incarico per la ridefinizione del nuovo brand positioning all’agenzia creativa Saatchi & Saatchi. Il modello proposto è quello di una banca empatica e moderna.

BPER Banca ha affidato (dopo gara) l’incarico per la ridefinizione del nuovo brand positioning dell’istituto all’agenzia creativa Saatchi & Saatchi. On air da domenica 14 maggio, lo spot istituzionale (https://www.youtube.com/watch?v=-0nvaGDlGqA) si inserisce all’interno di una campagna di comunicazione declinata su più touchpoint – sviluppandosi su TV, stampa, OOH e radio con l’obiettivo di rafforzare il ruolo della terza banca italiana quotata nel processo di consolidamento della propria mission e come player di riferimento per lo sviluppo sostenibile del Paese.

Il modello proposto da BPER è quello di una banca empatica e moderna e trova piena espressione nel concept creativo della ‘scintilla’. Quest’ultima diventa il principale tratto distintivo nel rinnovato payoff “Dove tutto può iniziare”. Saatchi & Saatchi ha sviluppato pure il manifesto di BPER Banca che identifica e chiarisce l’essenza e il tone of voice del brand e delinea la sua direzione nel prossimo futuro descrivendone il ruolo e raccontandone la visione in modo concreto, positivo e sempre incentrato sulle persone.

Sabrina Bianchi, Responsabile Brand e Marketing Communication di BPER Banca spiega: “La Banca negli ultimi anni è cresciuta, sviluppando nuove ambizioni e nuove promesse. Per affrontare la sfida al cambiamento abbiamo avviato un percorso di rinnovamento per la definizione di un nuovo brand model e di un nuovo posizionamento. Un cambiamento di questa portata meritava di essere raccontato in un modo speciale che parte dalla proposta creativa della “scintilla”, l’immagine emblematica di questa importante campagna di comunicazione istituzionale.”