Elon Musk (Foto LaPresse)

Twitter compra Laskie, piattaforma di recruiting tech

Condividi

Per il social è la prima acquisizione dall’arrivo di Elon Musk

Prima acquisizione per Twitter nell’era Elon Musk. Il social, dopo mesi di tagli e licenziamenti, ha acquistato Laskie, piattaforma di recruiting di personale tecnologico.
Secondo il sito americano Axios, l’operazione è avvenuta con scambio di azioni e pagamento cash. nessun dettaglio sul prezzo, ma, continua il portale, il costo dovrebbe essere di “decine di milioni di dollari”.

Cos’è Laskie

Nata nel 2021, con base a San Francisco, Laskie, segnala Axios, è stata fondata da Chris Bakke, già in passato attivo nel campo della ricerca di personale con la startup PitchBook, poi ceduta a Indeed.
Lo scopo dell’app è far incontrare la domanda e l’offerta di professionisti del tech, usando un algoritmo di machine learning che filtra in automatico i requisiti richiesti, proponendo già i migliori candidati.

Il momento di Twitter

L’operazione arriva nei giorni successivi all’annuncio da parte di Musk dell’arrivo della nuova ceo per Twitter, Linda Yaccarino. Con il passaggio di poteri alla manager, ex NbcUniversal, all’imprenditore resterà il ruolo di presidente esecutivo e la possibilità di concentrarsi sul design dei prodotti e sulle nuove tecnologie. Oltre che ovviamente avere più tempo per Tesla.