Francesca Malgara, direttore artistico di MIA Photo Fair

Condividi

Fiere di Parma ha scelto Francesca Malgara come direttore artistico di MIA Photo Fair, la fiera internazionale d’arte dedicata alla fotografia in Italia. La manifestazione, come riporta un comunicato stampa del 25 maggio 2023, cambia anche sede: si svolgerà infatti a Milano dal 10 al 14 aprile 2024 nella nuova sede di Allianz MiCo. Aperte le iscrizioni per partecipare alla 13esima edizione.

Francesca Malgara si è laureata in Fotografia e Multimedia presso l’Università di Westminster, a Londra, dove ha vissuto fino alla fine degli anni Novanta. Ha lavorato per la Michael Hoppen Gallery (Londra) curando mostre e occupandosi dei collezionisti della galleria. Dal 1999 in poi ha collaborato con altre gallerie (Photology Gallery, Robilant + Voena) organizzando le mostre: “100 for 2000, The Century of Photoart” (Bologna), “Julian Schnabel” (2005, Roma Palazzo Venezia, 2007, Milano, Rotonda della Besana, 2011, Venezia Museo Correr), oltre a essere attiva nel campo della raccolta fondi e della comunicazione. Dal 2006 è impegnata nell’organizzazione di fiere d’arte, come Mint e MIA Fair, e questo le ha permesso di stabilire una vasta rete di contatti tra gallerie e collezionisti di tutto il mondo. Fa parte del comitato di selezione per il famoso premio fotografico Prix Pictet.

La nuova edizione avrà come fil rouge il tema “Changing”, affrontato spaziando dal cambiamento climatico a quello dei diritti civili, alle sfide poste dalla trasformazione sociale, economica e tecnologica. “Changing – spiega la nuova artistic director Francesca Malgara – significa cercare coraggiosamente un’alternativa alla situazione di crisi generale che ai nostri tempi tocca la sfera personale, politica ed economica mondiale”. Cambia anche il Comitato Scientifico della fiera che si occuperà della selezione dei progetti espositivi e sarà composto, oltre che da Francesca Malgara, anche da Domenico De Chirico, Emanuela Mazzonis e Rischa Paterlini.

(Fotografia di Giovanni Gastel)