De Paolini lascia Il Messaggero. Le sue dimissioni comunicate dall’editore

Condividi

“L’editore informa di aver ricevuto le dimissioni del dott. Osvaldo De Paolini, vice direttore vicario de Il Messaggero, con effetto 6 giugno 2023”. Con questa nota apparsa sul quotidiano in edicola stamattina il Gruppo Caltagirone annuncia l’uscita di uno dei suoi uomini chiave.

Osvaldo De Paolini per il Messaggero e per il Gruppo è infatti l’uomo delle relazioni importanti, facilitatore nei rapporti con molte realtà investitrici.

Dentro e fuori dal gruppo la notizia delle sue dimissioni è stata una doccia gelata. Fonti ben informate riportano infatti che fino al tardo pomeriggio di ieri De Paolini era regolarmente al suo posto in via del Tritone, svolgeva normalmente le sue mansioni abituali e nulla lasciava presagire lo strappo.

Nelle ore immediatamente successive deve essere successo qualcosa nei rapporti con l’editore che evidentemente ha disposto la pubblicazione della laconica nota di interruzione del rapporto.