Su WhatsApp debutta Canali, strumento di comunicazione broadcast one-way

Condividi

Mark Zuckerberg ha annunciato oggi il lancio di “Canali” che permettono di ricevere aggiornamenti da persone e organizzazioni direttamente all’interno di WhatsApp.


Canali sono un nuovo strumento di broadcast one-way, con cui gli amministratori potranno inviare messaggi, immagini, video, sticker e sondaggi.

Nello specifico, spiega Meta, i Canali vogliono diventare il prodotto di messaggistica broadcast che preserva la possibilità di scelta e di controllo degli utenti, gli amministratori non potranno aggiungere follower al proprio Canale.La cronologia dei Canali sarà memorizzata sui server solo per 30 giorni.
Appariranno in una nuova sezione “Aggiornamenti”, separata dalle chat private con la famiglia, gli amici e le community.


Mark Zuckerberg ha appena presentato la nuova funzionalità qui https://www.facebook.com/4/videos/955563298979887/