Ab InBev sponsor ufficile dei mondiali di calcio del 2026

Condividi

Nell’accordo anche la sponsorizzazione dei mondiali femminili al via il 20 luglio

Si allunga la partnership tra la Fifa e AB InBev per i mondiali di calcio. La multinazionale della birra sarà sponsor ufficiale della Coppa del Mondo 2026, i primi che saranno ospitati da tre Paesi – Canada, Messico e Stati Uniti – con 48 squadre partecipanti, e 104 partite in 16 città.
Ma non solo. L’accordo comprende anche la sponsorizzazione dei mondiali femminili di calcio, al via il 20 luglio in Australia e Nuova Zelanda.

Sconto dopo il caso Qatar?

La collaborazione tra Fifa e Ab InBev dura ormai da diversi decenni. Compresa l’ultima – tanto chiacchierata – edizione dei mondiali in Qatar di fine 2022, con BudWeiser birra ufficiale dell’evento
A pochi giorni dal via, ricordiamo, l’emiro aveva chiesto e ottenuto dalla Fifa di rendere i punti vendita di birra il più limitato possibile, per non urtare la cultura del paese, di fede musulmana.
Un danno commerciale non da poco, che aveva spinto il marchio a chiedere alla federazione organizzatrice uno sconto di 50 milioni sull’accordo. Chissà se, è lecito chiedersi, realmente applicato.