‘Là fuori’, il festival dove arte e scienza si incontrano

Condividi

‘Là fuori’ oggi siamo tutte donne.
Il festival di arte e scienza che si svolge a Roma, e che si concluderà domani, stamattina vede in cartellone una performance di Luisa Merloni che racconta la comicità al femminile. Nel pomeriggio, si svolgerà ivece il dibattito ‘Dove sono finite tutte?‘, con con Silvia Gallerano, Vera Gheno, Veronica Montanino e Flavia Zucco che si interrogano sul perché nella storia non ci siano state grandi chimiche o grandi pittrici.
Chiude la giornata al femminile ‘Lunadigas – Ovvero delle donne senza figli’, docufilm di Nicoletta Nesler.
Il Festival della scienza e dell’arte quest’anno ha come tema Spazio-Centro-Periferia ed è aperto al pubblico gratuitamente nell’area di Villa Lazzaroni, in via Appia nuova.
Organizzato dall’associazione Insiemi di scienza e da Teatro a vista e arrivato alla seconda edizione, nasce con l’intento di avvicinare i linguaggi artistico e scientifico, “per costruire un dialogo tra sguardi complementari e diversi”, come siegano le organizzatrici Edwige Pezzulli e Francesca Rizzi.

.