Bianca Berlinguer lascia la Rai. In vista l’approdo a Mediaset

Condividi

Rumors danno la giornalista in arrivo a Mediaset, con due programmi su Rete4
. Intanto #Cartabianca non sarà in onda il 4 luglio

Altro addio storico per la Rai: Bianca Berlinguer si è dimessa, lasciando ogni incarico a Viale Mazzini e la conduzione del programma #Cartabianca.

In Rai dalla metà dagli anni ’80, a lungo volto del Tg3 – che ha diretto per 7 anni, dal 2009 al 2016 – Berlinguer
in una lettera ha ringraziato l’azienda per “34 anni di lavoro, svolti sempre in piena autonomia sia in qualità di direttrice che di conduttrice di programmi di approfondimento”.

Le ragioni dell’addio

All’uscita delle prime indiscrezioni sulla prossima stagione tv in Rai, Berlinguer aveva manifestato un certa insofferenza per la controprogrammazione con cui il suo #Cartabianca avrebbe dovuto misurarsi.
La giornalista, secondo quanto risulta a Prima Comunicazione, aveva manifestato ai vertici Rai il desiderio di lasciare il programma del martedì sera preferendo la conduzione di una striscia quotidiana.
Richiesta evidentemente che non ha trovato spazio nella nuova griglia di programmi.

Le parole di Sergio

A dare l’idea di quanto la situazione fosse rimasta sospesa anche le parole di Roberto Sergio, ad della Rai, affidate a una nota prima dell’incontro del Cda che – oggi 3 luglio – ha preso atto dei palinesesti.
“La trasmissione Cartabianca, al momento, non è presente in palinsesto”, aveva fatto sapere. “Rispettosamente siamo in attesa di conoscere da Bianca Berlinguer la sua decisione sul proseguimento nella conduzione del talk politico”.
“Per noi – ha proseguito Sergio – Bianca Berlinguer rappresenta una colonna della nostra azienda e speriamo che la sua decisione, sofferta, possa vedere Cartabianca alla ripresa della stagione televisiva su Rai3”.

Il futuro

Ora la domanda riguarda la sua destinazione futura. Nella settimana in cui sono in programma le presentazioni dei palinsesti per la prossima stagione tv, la giornalista è da diversi giorni al centro di voci che la vogliono vicina a Mediaset, dove come scrive oggi il Corriere della Sera sarebbe pronto per lei un “contratto pluriennale, una striscia quotidiana e un compenso superiore a quello che percepisce ora in Rai, che non può superare i 240 mila euro”.

Nel caso di un approdo a Cologno, secondo alcune voci raccolte da Prima Comunicazione, Berlinguer dovrebbe prendere su Rete 4 il posto di Veronica Gentili, con un programma di prima serata il mercoledì sera, al posto di ‘Controcorrente’, e nel fine settimana con una striscia politica al posto di ‘Stasera Italia weekend’.
Gentili dovrebbe passare alle Iene.