Fieg contro le fake news. Nuova campagna con il patrocinio di Pubblicità Progresso

Condividi

La Fieg ha deciso di lanciare una campagna di comunicazione per richiamare l’attenzione sulla lettura dei giornali, cartacei e online, e “sulla necessità di privilegiare l’informazione attendibile e verificata contro il fenomeno della cattiva informazione”.

Edicole e letture di qualità

Protagonista un omino smarrito nella campagna che viene travolto da onde minacciose di notizie poco attendibili e poco verificabili, ma nella sua vita torna a splendere il sole nel momento in cui, attraverso l’edicola si affida all’informazione certificata.
“Nel mar tempestoso della cattiva informazione c’è sempre un porto a tua disposizione”, si racconta, con l’invito appunto a scegliere l’informazione affidabile e soprattutto a leggere di più. Perchè, conclude la campagna, “naufragar non è dolce nelle notizie non vere”.

Il patrocinio di Fondazione Pubblicità Progress

La parte video e radio della campagna, elaborata dalla 24/CO digital solutions, ha ottenuto il patrocinio della Fondazione Pubblicità Progresso, che ne ha riconosciuto il valore sociale.