Twitter minaccia di fare causa a Meta su Threads

Condividi

Lo scontro tra Mark Zuckerberg e Elon Musk si potrebbe spostarsi presto dall’arena social ai tribunali. Nel giorno del debutto di Threads, nuova piattaforma made in Menlo Park che – pare ha già conquistato 30 milioni di utenti in 24 ore – Twitter avrebbe inviato una comunicazione a Meta minacciando di citarla in giudizio.

‘Threads’ (Foto Ansa)

Le accuse di Twitter

Lo riporta il sito the Hill, citato da Ansa. Secondo il contenuto della lettera il social di Musk esprime la “forte preoccupazione che Meta abbia abusato dei segreti commerciali e della proprietà intellettuale” di Twitter, acusando la holding proprietaria di Instragram e Facebook di aver assunto suoi impiegati per creare Threads.

Il direttore di Meta Communications, Andy Stone, ha subito respinto parte delle accuse di Twitter. “Nessuno nel team di ingegneri di Threads è un ex dipendente di Twitter”, ha scritto in un post sulla nuova app senza commentare ulteriormente la lettera.