Sergio (Rai) su Facci: decisione non su base strumentale ed emozionale

Condividi

Questa mattina intervenendo in Consiglio di Amministrazione sulla vicenda che riguarda il giornalista Filippo Facci, l’Amministratore Delegato Rai Roberto Sergio ha dichiarato: “Non è mia abitudine decidere sulla base di campagne politiche strumentali ed emozionali. Non mi faccio trascinare da nessuno, motivo per il quale comunicherò la decisione presa assumendone la piena responsabilità, e comunque in tempi brevi”.

“Non mi sono giustificato questa mattina in Cda e non capisco di cosa dovrei giustificarmi. Ho ben chiara la situazione e come ho detto la mia decisione verrà resa nota a breve”. Lo avrebbe detto, a quanto apprende l’Adnkronos, l’ad Roberto Sergio ai suoi collaboratori durante una pausa del Consiglio d’amministrazione, in corso in Viale Mazzini, a proposito della vicenda del programma da affidare al giornalista Filippo Facci.