L’ad Rai, Sergio, ha deciso: “I facci vostri” non andrà in onda

Condividi

La Rai non manderà in onda la striscia quotidiana di cinque minuti “I facci vostri” di Filippo Facci, inizialmente annunciata per settembre.

Lo ha deciso l’Amministratore delegato Roberto Sergio, informata la Presidente Marinella Soldi, d’intesa con il Direttore dell’Approfondimento Paolo Corsini e, per i profili di sua competenza, il Direttore Generale Giampaolo Rossi.

Ricordiamo che Filippo Facci nei giorni scorsi è stato al centro di una forte polemica per un articolo che il giornalista di Libero ha scritto sul caso del figlio di Ignazio La Russa sospettato di violenza sessuale.

Lo spazio in palinsesto – riporta una nota Rai – verrà naturalmente coperto dal prolungamento del programma del mattino di Rai 2 “I fatti vostri”. Il programma che sostituirà “Cartabianca” sarà comunicato nel Cda del 25 luglio. 

Floridia: soddisfazione

“Esprimo soddisfazione per la decisione della Rai che ha ufficializzato la cancellazione della striscia di Filippo Facci dai propri palinsesti. Si tratta di un messaggio importante e positivo che l’azienda manda all’opinione pubblica anche visto l’impatto che la vicenda ha avuto e su cui io stessa ho ritenuto di prendere posizione nei giorni scorsi. Il rispetto per le persone, la parità di genere e la lotta al sessismo sono principi che vengono prima di ogni altra cosa e su cui la Rai non poteva e non può derogare in nessun caso”. Così la presidente della commissione di Vigilanza Rai Barbara Floridia.