Buone notizie dal cinema. Le presenze tornano a livelli pre-pandemici

Condividi

Nel primo semestre del 2023, l’industria cinematografica ha registrato un sorprendente ritorno alle presenze pre-pandemiche del 2017/2019.

MovieMedia, la concessionaria di pubblicità, nel corso della prima di Mission Impossibile Dead Reckoning – Parte uno che si è tenuta mercoledì 12 luglio al cinema Anteo – ha fornito dati che testimoniano l’entusiasmo rinnovato del pubblico per il cinema, con un’affluenza alle sale che non si vedeva da anni.

In base all’elaborazione di MovieMedia dei dati Cinetel a livello di affluenza rispetto al 2022 il primo trimestre 2023 ha segnato un + 53%, il secondo semestre un + 56%; ma il risultato è positivo soprattutto rispetto al periodo pre-covid, dato che a giugno 2023 si sono registrate quasi 4.589.926 presenze rispetto alle 3.993.717 del 2019.

Durante questo ultimo periodo, il pubblico che ha frequentato le proiezioni cinematografiche è stato principalmente composto da spettatori più giovani, evidenziando un rinnovato interesse delle nuove generazioni per l’esperienza cinematografica sul grande schermo. Film d’azione ad alto budget, commedie romantiche e produzioni di genere fantasy hanno attirato particolarmente l’attenzione di questi spettatori.

È interessante notare che molti spettatori hanno aumentato la frequenza delle loro visite al cinema nel corso del primo semestre del 2023. Questo può essere attribuito a diversi fattori, come la disponibilità di film allettanti, l’esperienza coinvolgente offerta dalla tecnologia cinematografica moderna e una maggiore consapevolezza dell’importanza di sostenere l’industria cinematografica. Questi dati positivi riflettono la ripresa solida del settore cinematografico, con il pubblico che riscopre e apprezza l’esperienza unica che solo il cinema può offrire. Il ritorno alle presenze pre-pandemiche e l’aumento della frequenza di visione confermano la capacità dell’industria cinematografica di creare contenuti coinvolgenti che attraggono persone di tutte le età.

MovieMedia continuerà a monitorare attentamente queste tendenze e fornirà ulteriori aggiornamenti sul mercato cinematografico dopo la pausa estiva. Nei prossimi mesi gli appassionati di cinema potranno godersi una vasta gamma di film emozionanti, tra cui Oppenheimer, Dune – Parte Due, Trolls 3 – Tutti Assieme e l’attesissimo Wonka con Timothée Chalamet nel ruolo di Willy Wonka. Il grande schermo è tornato ad essere finalmente un luogo di intrattenimento e svago preferito per molte persone.