Federica Magro nominata direttrice editoriale dell’editrice Rizzoli 

Condividi

Dal 1° settembre 2023 Federica Magro assumerà la carica di Direttrice editoriale di Rizzoli, a diretto riporto di Massimo Turchetta, Direttore generale e Publisher della casa editrice.

Friulana, 54 anni, due figlie, dopo la laurea in Lettere alla Statale di Milano e un dottorato alla Sapienza di Roma in Filologia Romanza, Federica Magro ha iniziato a occuparsi professionalmente di libri come traduttrice e lettrice per case editrici, agenzie letterarie e testate giornalistiche, attività alla quale ha affiancato la ricerca universitaria fino al 2001, anno in cui fa il suo ingresso nel Gruppo Mondadori come responsabile dei contenuti digitali per il Retail. Nel 2006 viene chiamata a lavorare agli Oscar.

Nel 2012 il suo arrivo nel Gruppo RCS come responsabile editoriale della BUR: alla gestione di un catalogo di oltre 4000 titoli, unisce la creazione di nuove collane paperback original e lo scouting di autori di saggistica (Daniele Novara e Stefania Andreoli, tra gli altri).

Nel 2016, alla BUR si aggiungono altre responsabilità sul versante della front list: quella sulla Fabbri, sul romanzo storico e sulla narrativa YA di Rizzoli, quest’ultima una vera fucina di autori nuovi e consolidati (Christopher Paolini, John Green, Stephanie Garber, cui si è da poco aggiunta la scrittrice inglese Holly Jackson, con la sua trilogia delle “Brave ragazze” in classifica da oltre un anno).