Novità ai vertici di Alphabet: Ruth Porat nominata presidente e cio

Condividi

Cambio ai vertici di Alphabet. La cfo Ruth Porat da settembre sarà presidente e chief investment officer della società.
Attuale direttrice finanziaria, Porat lavora in Google dal 2015, assunta proprio per seguire la fase di transizione e trasformazione in Alphabet.
La manager continuerà a ricoprire anche questa carica, fino a quando non sarà trovato il suo successore.

Trimestrale sopra le attese

L’annuncio della nomina è arrivata quasi in contemporanea alla pubbliazione dei conti del secondo trimestre, che vedono Alphabet superare le attese degli analisti, con ricavi in aumento del 7% a 74,6 miliardi di dollari e un utile in crescita a 18,36 miliardi.

I ricavi della divisione cloud, che ha ruolo centrale nella strategia del colosso per l’intelligenza artificiale, sono saliti del 38% a 8 miliardi, mentre YouTube ha registrato un aumento delle vendite pubblicitarie del 4,4% a 7,7 miliardi.