Fazio e il caso account chiusi dalla Rai: presto nuovi profili per ‘Che Tempo Che Fa’

Condividi

Dal conduttore una frecciata alla Rai: “fa piacere che improvvisamente tengano a ‘Che Tempo Che Fa’”

‘Che Tempo Che Fa’ avrà presto nuovi profili social. Ad annunciarlo su Instagram è stato il conduttore, Fabio Fazio, in un video con cui è intervenuto sulla vicenda che nei giorni scorsi ha avuto per protagonisti i canali della trasmissione, “impropriamente oscurati” dalla Rai.

“Come avete visto i profili social di ‘Che Tempo Che Fa’ non sono attivi, anzi alcuni sono stati addirittura impropriamente oscurati. Siamo in attesa che ci vengano restituiti”, ha detto il conduttore che, come ricorda AdnKronos è – insieme a Banijay proprietario del marcio del programma, fresco di trasloco sul Nove.

“Quello che è accaduto non ha alcuna ragione e non dà alcun vantaggio peraltro a chi lo ha fatto”, ha continuato il conduttore. “Nel caso non dovessimo rientrarne in possesso ne apriremo naturalmente di nuovi e ve ne daremo notizia quanto prima”.
“Fa piacere peraltro che improvvisamente tengano a ‘Che Tempo Che Fa’, un po’ tardivamente ma per certi versi è positivo”, ha aggiunto ironico.

Il caso e la nuova precisazione Rai

Nei giorni scorsi la Rai, in una nota, aveva spiegato la decisione di oscurare i profili social del programma di Fazio affermando che l’azienda stava “procedendo a chiudere tutti i profili social di ‘CTCF’ in quanto di sua proprietà”. “Questa procedura, non essendo immediata, ha reso necessario come passaggio intermedio rendere evidente che i profili e le stesse pagine si riferiscono esclusivamente alle vecchie edizioni della produzione in onda fino a giugno 2023 su Rai3” concludeva la nota.
Posizione oggi ribadita, con una seconda nota, dopo il vidoe del conduttore.

Fabio Fazio e Luciana Littizzetto