Santanchè, ritardi Milano-Cortina 2026? Ce la faremo. E sugli Europei 2032…

Condividi

“Preoccupati dei ritardi per Milano-Cortina 2026? Noi siamo arrivati (come governo, ndr) non da molto tempo, ma sono fiduciosa che noi italiani ce la faremo, lo abbiamo visto in tante occasioni; mi ricordo che all’Expo di Milano tutti dicevano che non ce l’avremmo fatta”.

Lo ha detto ripresa da Ansa il ministro per il turismo, Daniela Santanchè, a margine della presentazione degli Europei di pallavolo maschili e femminili.

Quanto alla candidatura dell’Italia agli Europei di calcio 2032 insieme alla Turchia, “sono importanti tutti gli sport – ha aggiunto Santanchè -, dai più importanti ai minori, perché tutti hanno un grandissimo seguito e aiutano i territori. Noi come ministero del Turismo siamo a fianco di tutte le federazioni, il turismo sportivo ci permette di destagionalizzare, perché c’è tutto l’anno, non c’è solo il mese di agosto o di dicembre. Abbiamo già studiato le ricadute e ci crediamo moltissimo”.