smartworking donna donne lavoro impresa

Smart working? Ci crede poco anche chi ne ha fatto un business come Zoom

Condividi

Zoom, la società di videocomunicazione il cui nome è diventato sinonimo di lavoro a distanza durante la pandemia, ha chiesto al suo personale di tornare in ufficio in presenza.

L’azienda – riporta Bbc – ha affermato di ritenere che un “approccio ibrido strutturato” fosse più efficace e che le persone che vivono entro 50 miglia (80 km) da un ufficio dovrebbero lavorare di persona almeno due volte a settimana.

È l’ultimo caso di una grande azienda a ridurre le politiche di lavoro flessibile. Anche Amazon e Disney – ricorda Ansa – hanno tagliato i giorni di smart working.