Matteo e Michele Colaninno (collage con foto Ansa)

Piaggio nomina Matteo Colaninno presidente e Michele ad

Condividi

Il cda di Piaggio ha ridefinito la sua nuova governance dopo la scomparsa del presidente e amministratore delegato Roberto Colaninno.
Il figlio maggiore Matteo, si legge in una nota, è stato nominato presidente esecutivo, con deleghe in sostanziale continuità con quelle di cui già godeva, mentre il figlio minore Michele, già chief executive of global strategy, product, marketing and innovation, è il nuovo amministratore delegato.

Le altre nomine

Il cda ha inoltre nominato Carlo Zanetti quale nuovo membro non esecutivo, mantenendo così inalterato a 9 il numero dei consiglieri, di cui 5 in possesso dei requisiti di indipendenza.
Oltre a Matteo e Michele Colaninno, nel cda di Piaggio siedono Graziano Gianmichele Visentin, Rita Ciccone, Patrizia Albano, Federica Savasi, Micaela Vescia, Andrea Formica e Carlo Zanetti.
Il board è in scadenza nella primavera dell’anno prossimo con l’approvazione del bilancio 2023 da parte dell’assemblea.