Calcio, Serie A femminile ancora senza tv: esteso al 31 ottobre il termine per le offerte

Condividi

Per il pacchetto non esclusivo ‘pay’

Il 16 settembre è in programma la prima giornata del campionato di calcio della Serie A Femminile, che partirà senza copertura tv.
A oggi, infatti, la Rai si è aggiudicata il pacchetto ‘campionato in chiaro’, acquisendo i diritti per trasmettere una partita per ogni giornata, a S&T Group è andato il pacchetto per i diritti internazionali, mentre resta senza assegnazione il pacchetto non esclusivo ‘Pay’, che comprende tutti i match del campionato ed è aperto a tutte le piattaforme: satellitare, digitale Terrestre e Internet.

Dopo l’estensione al 31 agosto dei termini per presentare l’offerta, la Figc ha comunicato una ulteriormente proroga fino alle ore 12.00 di martedì 31 ottobre 2023.