Sabato, domenica e lunedì. Weekend di festival e musica

Condividi

A Venezia prosegue l’80esima Mostra del cinema, con poche star, molte proiezioni e tantissimi incontri. A Sarzana il festival della mente festeggia la ‘Meraviglia’ dei 20 anni. Intanto i melomani fanno incetta di biglietti nella Scala riaperta dopo l’estate

La Mente all’opera

Sarzana ripropone, come sempre nel primo weekend di settembre, l’ormai classico Festival della mente diretto da Benedetta Marietti. Arrivata alla 20esima edizione, dedicata alla creatività e alla nascita delle idee, la manifestazione vede quest’anno (fra gli altri) un incontro con Silvio Soldini autore del documentario sulla violenza di genere ‘Un altro domani’. Ospiti fissi della ‘Mente’, ci saranno anche Alessandro Barbero e Matteo Nucci. Molto atteso l’incontro con Francesca Mannocchi, che declinerà il tema dell’anno – la Meraviglia – applicandolo alla guerra.

(foto Riccardo Gallini /GRPhoto)

La musica di Pupi

Concerti, festival, incontri: ‘Rimini in Musica’ prosegue fino a sabato. L’ultima sera, dopo l’esibizione e i racconti di Angelo Branduardi, sul palco arriva Pupi Avati. Il regista, che ha spesso ricordato di aver abdicato al sogno di diventare musicista dopo aver incontrato il talento di Lucio Dalla, parlerà al pubblico del rapporto fra un film e la sua musica, e di come si sceglie una colonna sonora.

Fai un concerto con i Solisti veneti

Domenica, a Villa Necchi Campiglio, a Milano, un nuovo concerto dei ‘Solisti veneti per il Fai’. Il Fondo per l’ambiente e il gruppo musicale collaborano ormai da tempo per “un dialogo tra le Arti, dove architettura, paesaggio, storia, arte si uniscono alla musica per una esplosione di bellezza”. Il programma domenicale propone la prima parte dell’esecuzione integrale delle ‘Suite orchestrali’ di Bach. Prima del concerto, per chi lo desideri, il Fai propone una visita guidata alla villa disegnata dall’architetto Piero Portaluppi negli anni Trenta.

Il Volo in pista

Il trio Il Volo, che da sabato è impegnato per sei serate all’Arcimboldi di Milano con lo Show ‘Tutti per uno’, domenica sarà anche a Monza per cantare l’Inno di Mameli, in occasione del Gran Premio di F1. I tre si esibiranno dalla griglia di partenza, accompagnati dalla banda della polizia di Stato.

Pierfrancesco Favino

Appuntamento in laguna

Proseguono le proiezioni della Mostra del cinema di Venezia, inaugurata da Pierfrancesco Favino ‘Comandante’ nel film di Edoardo De Angelis. Oltre ai film, si moltiplicano incontri ed eventi. Domenica, all’Excelsior, monsignor Dario Viganò racconta ‘I Papi veneti, fra cinema e tv’. Mentre lunedì l’Università Cattolica propone ‘Generazione Cinema: tra passione e professione’ e presenta i dati dell’ultimo Rapporto Giovani sui consumi culturali delle nuove generazioni.

La Scala ‘esaurita’

Lunedì riaprono i portoni del Piermarini e il Teatro alla Scala registra subito un sold out. Lungo tutto il mese di settembre, quando dopo le sei repliche del ‘Barbiere di Siviglia’ diretto da Evelino Pidò con la regia di Leo Muscato, anche le 10 rappresentazioni del ‘Lago dei cigni’ (dal 15 al 27 settembre) hanno già visto venduti tutti i biglietti.