Sergio Mattarella (Foto LaPresse)

Mattarella al presidente israeliano: attacco allontana prospettiva di pace duratura

Condividi

“Ho appreso con profonda costernazione la notizia dell’attacco che dall’alba di questa mattina ha coinvolto diverse regioni dello Stato di Israele. In queste drammatiche circostanze giungano a Lei, Signor Presidente, e a tutti i cittadini israeliani le espressioni della solidarietà dell’Italia”. Così ieri il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato al Presidente dello Stato di Israele, Isaac Herzog, dopo l’attacco di Hamas.

“Siamo sinceramente vicini al lutto delle famiglie delle vittime e auguriamo ai numerosi feriti un pronto e completo ristabilimento. Desiderio altresì ribadire la più ferma e convinta condanna di questo proditorio attacco, che attenta alla sicurezza di Israele e allontana la prospettiva di una pace duratura – da tutti auspicata e avvertita come necessaria – tra israeliani e palestinesi”, conclude il Capo dello Stato.